.....

.....

venerdì 19 febbraio 2010

Le polpette di carnevale "i purpetti i carnuvuaro"








Questo è un piatto tipico di Sangineto.
A carnevale si preparava xchè era ancora il periodo che tutti noi, macellavamo il proprio maiale, patrimonio di famiglia.

Bagnate un po' di pane raffermo, strizzatelo e mettetelo in una ciotola.
Aggiungete della carne tritata di maiale e di vitellone.
3 o 4 uova intere.
Una bella manciata di prezzemolo, una macinata di pepe, un bel pizzicone di sale e un trito di prezzemolo.
Amalgamate bene il tutto e fate le vostre polpette, ma grosse non piccoline.
Intanto preparate un bel brodo vegetale saporito e quando bolle mettete dentro le polpette.
Lasciate cuocere fino a quando il brodo si addensa un po'.

Spero tanto che siano di vostro gradimento!!!

4 commenti:

  1. non ho mai cotto le polpette nel brodo vegetale..devo provare...baci Tittina

    RispondiElimina
  2. Brava Maria,hai pure un blog dove metti le tue prelibatezze, queste polpette hanno un aspetto molto appetitoso...complimenti...P.s. visto che le polpette mi piacciono e visto che hai messo la ricetta le farò fare a mamma e mi salvo il tuo blog tra i link preferiti del mio pc;-)un bacio ed un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Cia Tittina provale vedrai che buone. Ciao un bacione!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Gianni si salvalo magari piace a tua mamma. Ciaooo!!

    RispondiElimina

ultimi commenti

Dall'antipasto al dolce

I nostri pasticci

In cucina con tuorlo e francylamatta's Fan Box

Loading...
Loading...