.....

.....

venerdì 14 dicembre 2012

Tortellini

Ingredienti:

Pasta:
800 g di farina
300 g di uova
100 g di acqua
sale un pizzico
un goccio di olio.

Ripieno:
300 g di macinato di manzo
200 g di petto di pollo
100 g di prosciutto crudo
1 uovo
50 g di parmigiano
noce moscata a vostro piacimento
sale q.b.

Per la pasta: assemblate tutti gli ingredienti fino a concludere con impasto bello sodo e liscio.

Cucinate la carne in una padella con un po' di olio e sale q.b. sfumate con un po' di vino bianco secco, cuocete per circa 5' e poi trasferitelo in un mixer da renderlo quasi come un patè . Aggiungete l'uovo il formaggio e la noce moscata.

Tirate la pasta e fate dei piccoli quadratini aggiungete del ripieno e fate i vostri tortellini.









venerdì 7 dicembre 2012

Raffaello

250 g di ricotta
100 g di cioccolato bianco grattugiato
150 g di zucchero
100  g di cocco disidratato


venerdì 5 ottobre 2012

Crema al burro


Crema al burro.

250 g di burro freddo
500g di zucchero a velo
1 o 2 cucchiai di panna o latte
aroma a piacere:
arancia ,  vaniglia, cioccolato,  nocciola , etc.
Tagliare il burro a pezzetti e lavorarlo con le fruste, una volta ammorbidito lavorarlo con lo zucchero a velo, aggiungere un cucchiaio di latte o panna e se la crema è troppo asciutta aggiungere un altro cucchiaio, e l’aroma.  All’impasto potete aggiungere coloranti alimentari in polvere o cacao sempre in polvere.


giovedì 30 agosto 2012

Sushi alla mia maniera






Come fare il vostro sushi in casa!
Prendete circa 550 g di riso a chicco corto mettetelo in un scolapasta e lavatelo tante volte finché l'acqua non risulti limpida.
Lasciatelo scolare x circa mezz'oretta. 
Trasferite il riso in una pentola con circa 750 ml di acqua e portatelo a ebollizione. 
Fate cuocere per circa 5-10 minuti senza mai girare fino a quando non si formano dei buchi in superfici
e.
Abbassate la fiamma e lasciate cuocere il riso per circa 12-15', con un coperchio.
Levate il coperchio e coprite il riso con un telo pulito.
Lasciate riposare il riso per circa 15' intanto preparate il condimento.
Mettete 5 cucchiai di aceto di mele, 2 cucchiaini si sale, 2 cucchiaini di zucchero in una ciotola e mescolate bene fino a quando il sale e lo zucchero siano sciolti. Trasferite il riso in un contenitore largo possibilmente non di acciaio e versate il condimento e giratelo con una grande paletta di legno . Continuate a girare il riso.
Prendete dei fogli di alghe tostate adagiatevi sopra il riso, stendetelo e aiutatevi con le mani bagnate con acqua tiepida e qualche goccia di aceto.
Adagiate al centro dei filetti di salmone crudo oppure altro pesce e arrotolate e stringete forte da ottenere dei cilindretti tagliateli a tocchetti e disponeteli du un piatto da portata potrete accompagnare il vostro sushi con della salsa si soia o con dello zenzero in salamoia a vostro piacimento.

sabato 7 luglio 2012

Peperonata alla Calabrese




Ingredienti:

Patate
Peperoni rossi e gialli
Zucchine
Sale q.b.
Paprica dolce 
Olio EVO
Cipolla
Pomodoro

Tagliate le verdure a listarelle.
Mettete in una padella l'olio Evo con la cipolla tagliata a fettina fate, rosolare la cipolla senza farla bruciare. Aggiungere le verdure tagliate a listarelle  e un pomodoro a pezzettini, salate pepate e aggiungete la paprica e 
 un pochino d'acqua, lasciate cuocere il tempo necessario. 

domenica 1 luglio 2012

Torta di compleanno


Questa è la torta di Matteo il mio bellissimo nipotino .

Auguroni al mio nipotino che ha compiuto un anno il 28 di Giugno.

sabato 16 giugno 2012

Torta con fragole

Ingredienti:
1 pan di spagna
(6 uova, 180 g di farina, 180 g di zucchero e 1 grattata di limone)
1/2 l di crema al cioccolato
(3 tuorli, 50 g di cacao amaro, 50 g di farina, 1/2 l di latte e 200 g di zucchero)
Bagna al rum
1/2 l di panna da montare
Cioccolato bianco a scagliette
fragole 300 g
1  bustina di tortagel x lucidare le fragole



lunedì 21 maggio 2012

I cannariculi di Sangineto

1 bicchiere di olio di oliva
2 bicchieri di vino bianco
1 bicchiere di zucchero
Farina a sufficienza a fare un impasto tipo una frolla di media consistenza.

Impastare tutti questi ingredienti.
Fare dei filoni e tagliare a tocchetti passarli sulla tavoletta che serve per rigare gli gnocchi.
Friggeteli in olio caldo. Scolateli e versatevi sopra del miele di fichi .


giovedì 29 marzo 2012

Muffin al limone

 Ingredienti : 
 400g di farina 
 150g di burro
 300g di zucchero
 1 bicchiere di latte
 1 bustina di lievito chimico 
 2 limoni la buccia grattugiata più il succo
 4 uova. 
Assemblare il tutto in una ciotola dividere l'impasto nei pirottini per muffin e cuocere x circa mezz'oretta a 180°C .

 Glassare con della ghiaccia rosa oppure con crema al burro se preferite. Decorate a vostro piacimento con dei cuoricini delle perline etc....


mercoledì 28 marzo 2012

Pane all'acqua

Questa ricetta è stata copiata da  http://www.universocucina.com/site/html/News,file-article,sid-291.html La mia amica Susanna Giovannini.
 L'ha condivisa con me tramite fb ed io oggi l'ho realizzata.

700 gr. di farina di grano duro
- 300 gr. di farina 00
- 10 gr. di lievito di birra disidratato (poco meno di una bustina e mezza)
- 2 cucchiai di olio (+ una piccola quantità per ungere le mani e la teglia)
- 1 cucchiaio raso di sale fino
- 1 cucchiaino da dessert di zucchero
- acqua frizzante q.b. per ottenere un impasto abbastanza morbido

Setacciare le due farine in una ciotola capiente (io ho impastato con il ken), aggiungere il lievito e mischiarlo alla farina, unire il sale e lo zucchero, quindi iniziare ad impastare con l'olio e l'acqua frizzante a temperatura ambiente (se frizzantissima ancora meglio).Io ho messo circa 700cc di acqua.

Una volta ottenuto un bell'impasto sodo che non attacchi alle mani, lasciar lievitare per circa un'ora e mezza in luogo tiepido, comprendo con un panno pulito.

Trascorso questo tempo il volume dovrebbe apparire più che raddoppiato.

Ungere le mani con poco olio e suddividere l'impasto in tanti panetti. Il numero dei panetti dipende dalla grandezza dei panini che si vogliono ottenere, io ho fatto circa un 22 panini . Durante la lavorazione di un singolo panetto tener ben coperti gli altri con un panno.

Con le mani unte di olio lavorare il panetto fino ad ottenere un rotolino di pasta che andrà annodato.

Ungere una teglia antiaderente e (questa è la particolarità di questo pane) versare dell'acqua (appena tiepida - temperatura corporea direi) sul pelo della teglia fino a coprirla tutta. Ma attenzione, il livello non deve superare il millimetro.

Adagiare i panini nella teglia spennellarli solo con acqua, farli riposare ancora una ventina di minuti almeno ed infornare a 180° per i primi 20-25 minuti terminando la cottura a 200° fin quando la crosta non si presenterà bel cotta e croccante (io li ho tenuti a 200° per altri 15 minuti).






http://www.universocucina.com/site/html/News,file-article,sid-291.html

mercoledì 8 febbraio 2012

I cantucci di Prato






 300 g di farina
200 g zucchero
3 uova
1 cucchiaino di semi di anice
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di zeste grattugiato
3 g di bicarbonato
un po di latte
100 g di mandorle con la pelle

Preparazione:

Mettete nella planetaria la farina, lo zucchero, 2 uova, le zeste grattugiate, i semi di anice, il bicarbonato, un po' di latte e le mandorle spezzettate. Impastate il tutto e fate dei filoncini dello spessore di due dita. Adagiatele su una teglia imburrateli  e lasciate che cuociano a 180°C per 15'. Tirateli fuori dal forno e tagliateli in modo obliqui. Rimetteli nel forno e lasciate che cuociano per altri 5'.


lunedì 30 gennaio 2012

Gnocchi fatti in casa

Ingredienti:

1 k di patate bollite
500 g di farina
1 uovo
1 pizzico di sale

Schiacciate le patate e mettetele su un piano di lavoro, aggiungete la farina, facendo attenzione che la pasta non sia troppo molle.
Lavorate la pasta facendo dei cilindri lunghi che tagliarete a piccoli tocchetti infarinateli e cavateli con un dito.

Conditeli dopo che sono cotti con un bel sugo di carne o un bel ragù.



sabato 14 gennaio 2012

Cozze in bellavista

Preparate delle cozze alla marinara, togliete mezzo guscio e aggiungete dei pomodorini tagliati a spicchietti condite con olio evo e prezzemolo tritato e aggiungete un mestolino si sughetto delle cozze dopo che sono state aperte.

Le ho preparate per un buffet
http://www.battisticafe.it/

Dall'antipasto al dolce

I nostri pasticci

In cucina con tuorlo e francylamatta's Fan Box

Loading...
Loading...