.....

.....

domenica 30 agosto 2015

Melanzane e peperoni in padella

1 melanzana
5 peperoni piccoli rossi e verdi
mezza cipolla
olio evo
1 pomodoro a filetto
1 bicchiere d'acqua
sale e pepe q.b.

Mettere in una padella l'olio con la cipolla farla dorare.
Aggiungere i peperoni tagliate a listarelle, poi le melanzane salare e pepare e incominciare a cuocere.
Aggiungere il pomodoro e infine l'acqua. Cuocere il tempo necessario  fino a quando i peperoni e le melanzane non sono belle morbide.

Pasta e ceci


Mettere a bagno  i ceci.
Cuocerli con pomodoro sedano aglio carote.
Salare e pepare fare un soffritto con aglio e salvia e olio e aggiungere ai ceci.
Frullare un po' di ceci e mettere della pasta e cuocere . Servire per chi piace con peperoncino 

mercoledì 19 agosto 2015

Crostata di marmellata di prugne

Ingredienti :

500 g di farina
250 g di burro
250 g di zucchero
3 tuorli
1 grattata di limone
1 cucchiaino di lievito chimico
1 vasetto di marmellata di prugne.

Tagliate a pezzetti il burro e lavoratelo velocemente con lo zucchero e le uova.
Aggiungete la farina e fate un impasto omogeneo, naturalmente mettete anche la grattata di limone e il  lievito.
Stendete l'impasto su carta forno mettete la marmellata e cuocete in forno a 200°C per 20'.

giovedì 2 luglio 2015

giovedì 21 maggio 2015

Pane




 

Panini morbidi


Ingredienti :
600 g di farina Manitoba 
400cc  di acqua 
1 bustina di lievito  mastro fornaio 
2 cucchiaini di sale
50 g di strutto

Impastate velocemente tutti gli ingredienti tranne lo strutto che lo inserirete dopo Con la planetaria prima con la k è poi con il gancio aggiungete lo strutto lavorate ancora e spegnete la macchina .

lunedì 18 maggio 2015

Fiore di brioche nutella e ricotta




Ingredienti :
600 g di farina  Manitoba
1 Bustina mastro fornaio
35 g di zucchero  più 2 cucchiaini
50 g di burro
2 uova
190 g di latte
 1 grattata di limone
1 vasetto di nutella
4 cucchiai di ricotta
2 cucchiai di zucchero
4 gocce di vaniglia.

Mettere nella planetaria tutti gli ingredenti fare girare la macchina. Lavorate la pasta x 5 minuti.  Poi dividete l'impasto in 4 stendetetela a dischi dovete farne 4.
spalmate la nutella dopo la ricotta zancora la nutella fino esaurimento della pasta. Tagliate prims in 4 poi in otto infine in 16 poi girate la pasta  e fate un fiore. Lasciate lievitare fino al suo raddoppio. Cuocere a 200 per 30'.
.

crostata


domenica 12 aprile 2015

Tortino di alici


Pulite le alici e togliete la lisca.
A parte preparate della mollica di pane, aggiungete uno spicchio d'aglio tagliato finemente, un pomodoro tagliato a pezzettini, sale, origano, pepe nero, una bella manciata di parmigiano grattugiato, olio e vino bianco.
Amalgamate bene gli ingredienti, il pane deve inumidirsi.
Ungete una tortiera con un po' di olio e adagiatevi sopra le alici aperte fino a formare un primo strato.
Spolverizzate con un pizzico di sale.
Coprite le alici con la mollica e pressate un po' con le mani.
Continuate gli strati alternando alici e mollica fino a esaurimento degli ingredienti.
L'ultimo strato si raccomanda di farlo con la mollica.
Cuocete in forno preriscaldato a 200° fino a doratura...all'incirca 20'

lunedì 30 marzo 2015

Cream caramel

Ingredienti:
600  g di latte
120 g di zucchero
1 bustina di vaniglia
4 uova + 1 tuorlo

Per il caramello:
4 cucchiai  di acqua
150  g di zucchero

Preparazione:

Mettere a bollire il latte con la vaniglia.
Sbattere le uova con lo zucchero
preparare il caramello e versarlo negli stampini con questa dose dovrebbero venire 8 cream caramel. Versare in una teglia alta dell'acqua  calda mettere degli stracci sul fondo  e adagiare gli stampini.
Mettere a cuocere i cream caramel  a 180°c x circa 50'. Sfornare e lasciar intiepidire poi mettere in frigo per due ore.

domenica 29 marzo 2015

Treccia pasquale

 
 


600g di farina 
4 uova
30 g di lievito
60 g di latte
100 g di burro
1 limone grattugiato
1 cucchiaino di sale
150 g di zucchero
1 tuorlo 5 cucchiai di latte 
zucchero in granella
PREPARAZIONE :
Impastate un lievitino con i 60 g di latte il lievito 1 cucchiaino  di zucchero  e la farina che riceve per fare un panetto morbido.
Lasciare lievitare fino al suo raddoppio
Mettete tutti gli altri ingredienti meno che il burro in una planetaria aggiungete il lievito raddoppiato e impastate per circa 10 minuti e poi unite il burro ammorbidito. Lasciare lievitare l'impasto per circa 2 ore sgonfiate l'impasto fate una treccia dividendo l'impasto in tre filoni pennellate di uova e latte  mettete lo zucchero in granella adagiate il tutto in uno stampo per ciambella ben imburrato e lasciate  che l'impasto  lieviti altre  due ore e poi infornate. A 200 °C per un po e poi abbasate  a 190°C.

,

Dall'antipasto al dolce

I nostri pasticci

In cucina con tuorlo e francylamatta's Fan Box

Loading...
Loading...