.....

.....

domenica 28 marzo 2010

Pizzatole di Sant'Agata d'Esaro




Sbattere 5 uova, aggiungere 300gr di zucchero, 300 ml di latte,
1 limone grattugiato, 1 cucchiaio di strutto, 3 bustine di lie-
vito ( 2 bertolini e 1 pane degli angeli), farina q.b.
Dare la forma come da foto inserendo al centro un uovo e infornare
a 180° affinchè prendano un bel colore rossastro.

3 commenti:

  1. Ciao complimenti sono belle e buone!!! noi abbiamo dei dolci simili ma si chiamano "cudduraci cu l'ovu"...ciao e buon Lunedì

    RispondiElimina
  2. Wow devono essere una bontà!

    RispondiElimina
  3. complimenti!! chissà che buoni!

    RispondiElimina

ultimi commenti

Dall'antipasto al dolce

I nostri pasticci

In cucina con tuorlo e francylamatta's Fan Box

Loading...
Loading...