.....

.....

mercoledì 31 marzo 2010

Tortelli ripieni di patate, salsiccia e ricotta







Preparate una sfoglia all'uovo e tiratela sottile.
Lessate 500gr di patate, appena fredde schiacciatele.
Unite alle patate 120 gr di salsiccia sminuzzata, 170gr di ricotta, una grattata di noce moscata, 150 gr di parmigiano, sale q.b.
Amalgamate bene gli ingredienti e con questo composto farcite i tortelli.
Cuoceteli in abbondante acqua salata e conditeli con burro e parmigiano.

domenica 28 marzo 2010

Pizzatole di Sant'Agata d'Esaro




Sbattere 5 uova, aggiungere 300gr di zucchero, 300 ml di latte,
1 limone grattugiato, 1 cucchiaio di strutto, 3 bustine di lie-
vito ( 2 bertolini e 1 pane degli angeli), farina q.b.
Dare la forma come da foto inserendo al centro un uovo e infornare
a 180° affinchè prendano un bel colore rossastro.

mercoledì 17 marzo 2010

Crostata di mandorle e amaretti






La frolla:

500 g di farina
250 g di burro
250 g di zucchero
3 tuorli
1 uovo intero
1 grattata di limone
1 cucchiaino di lievito in polvere

Ripieno:

200 g di ammaretti
200 g di mandorle
50 g di nocciole
2 uova 1 albume
50 di zucchero
1/2 bicchierino di rum
1/2 bustina di lievito in polvere

Preparare la frolla con gli ingredienti indicati.
Rivestire la tortiera con carta forno e stenderci sopra la frolla.

Preparare il ripieno.

Mettere nel mixer le mandorle con lo zucchero.
Tritarle finemente.
Aggiungere gli amaretti e tritare insieme.
Aggiungere le uova, 1/2 bustina di lievito e il rum.
Versare il composto sopra la frolla, lisciare il tutto e adagiare sopra l'impasto
le nocciole tritate grossolanamente.
Coprire con delle strisce di frolla e cuocere in forno ventilato caldo a 200°C
x circa 35/40'.

mercoledì 10 marzo 2010

Zeppole di San Giuseppe







Ingredienti:

500 g di farina
500 g di acqua
100 g di burro
1 pizzico di vaniglia
1 pizzico di sale
10 uova

Preparazione:

Mettere in una pentola l'acqua con il burro e il sale e la vaniglia.
Far bollire e mettere la farina tutta in una volta.

Cuocere e aspettare che l'impasto si stacchi dalle pareti della pentola e che diventi una palla.
Spegnere, allargare l'impasto e far raffreddare.

Mettere le uova uno alla volta, non aggiungere il secondo se il primo non è bene incorporato.

Mettere l'impasto in una siringa con bocchetta dentellata e grossa.

Fare le ciambelle su della carta da forno e friggere in olio caldo.

Io ne ho fatte un po' fritte e un po' nel forno e poi passate nell'olio x friggere x pochi secondi.


Crema pasticcera:

1 litro di latte
6 uova
400 g di zucchero
200 g di farina
la buccia grattugiata di un'arancia

ciliege x decorare

sabato 6 marzo 2010

Crostata all'albicocca










Pasta frolla:

1 K di farina
400 g di zucchero
500 g di burro
8 tuorli d'uovo
100 cc di acqua fredda
1 cucchiaino di lievito in polvere
la buccia di un limone

Impastate il tutto molto velocemente da ottenere un impasto sodo.
Coprite con pellicola e mettete in frigo x almeno un' ora.
Stendete la pasta su della carta da forno, prima di maneggiare l'impasto lavatevi le mani con acqua fredda.
Lasciate l'impasto sulla carta da forno e adagiatele sulla teglia copritela di marmellata di albicocca e fate le vostre striscette x dare un decoro alla vostra crostata.
Cuocete in forno caldo a 200°C x 20/30'

mercoledì 3 marzo 2010

Pasta e fagioli



Ingredienti:

Fagioli borlotti secchi
carota
sedano
cipolla
olio
sale
pomodoro ramato

pasta

Preparazione:

Mettere a bagno i fagioli la sera prima.
Sciaquare bene i fagioli rimettere in pentola con abbondante acqua,
la cipolla, lo spicchio d'aglio, il sedano, la carota e un bel pomodoro ramato.
Lasciare cuocere fino a quando i fagioli sono cotti. Aggiustare di sale e pepe.
Mettere l'olio e far cuocere ancora un po'.
Infine mettere la pasta e per chi lo desiderasse un bel peperoncino piccante.

Dall'antipasto al dolce

I nostri pasticci

In cucina con tuorlo e francylamatta's Fan Box

Loading...
Loading...